mercoledì 28 gennaio 2009

Arrosto farcito ai funghi e prosciutto


Ingredienti

1 Kg di roast-beef di manzo ( va bene anche il lombo di maiale o sottospalla di vitello)
fette di prosciutto cotto
40 gr di funghi secchi
40 gr di funghi freschi o surgelati
50 gr di burro
2 cipolle
2 cucchiai di olio di oliva
mezzo bicchiere di panna
1 bicchierino di brandy
1 dado
sale e pepe

Tagliare il pezzo di carne in fette non troppo sottili, badando di non giungere con la lama del coltello fino in fondo, devono rimanere attaccate alla base( a libro)
Mettere i funghi secchi (dopo averli tenuti in ammollo) a rosolare con olio e cipolla
tritata sale e pepe. I funghi freschi o surgelati farli rosolare con uno spicchio di aglio, che poi verrà tolto, sale e pepe.
Adagiate una fetta di prosciutto tre le fettine di carne, quindi spalmarle con i funghi.
Legare bene con lo spago, quindi porlo in una teglia con olio e burro e farlo rosolare a fuoco vivace da tutte le parti,aggiungere il sale e il pepe, poi versare il brandy e fiammeggiare. Continuare la cottura a fuoco moderato bagnando ogni tanto con il brodo fatto con il dado.
Infine mettere la teglia in forno a 200° per 40 minuti bagnandolo spesso la carne con il sughetto. Verso fine cottura aggiungere la panna e amalgamarla alla salsa!!

10 commenti:

Claudia ha detto...

Bè ottima ricettina saporita .-))) bravissima

Mirtilla ha detto...

che bella ricetta che ci proponi oggi!!
ok,posso anche ammettere che sto sbavando davanti al pc..

manu e silvia ha detto...

sembra ottimo questo arrosot...un piatto completo e saporito!!!
bacioni

ღ Sara ღ ha detto...

fantastico!!!! un bacione!

Mary ha detto...

che buon piatto gustoso e saporito , baci!

Chiara ha detto...

questo è un super arrosto!!squisitissimo!!!
grazie per essere passata da me!!
a presto

MANUELA ha detto...

Deve risultare proprio bello saporito.
Grazie dello spunto!

Marilena ha detto...

Che buono deve essere! Brava.
Baciotti

unika ha detto...

deve essere buonissimo...un bacio
Annamaria

Firesil85 ha detto...

Mhhhm ke visione la mangerei volentieri a pranzo!
Un bacione Silvia