domenica 21 dicembre 2008

Profiteroles

Ricetta di Alessandra Spisni


Ingredienti e dosi per 6 persone:


225g di farina

300g d’acqua
140g di burro
350g di uova
un pizzico di sale

Per la crema:

45g di farina
125g di zucchero semolato
0,5 l di latte
la scorza grattugiata di un limone
3 uova
un pizzico di sale
500g di panna fresca
40g di zucchero vanigliato
200g di cioccolato fondente
250g di panna fresca

In un tegame di giuste dimensioni, su fuoco medio,mettere il burro in acqua con un pizzico di sale. Non appena bolle versare la farina tutta insieme e mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Continuare a mescolare fintanto che il composto diventerà denso e si staccherà dai bordi e dal fondo della casseruola. Lasciarlo raffreddare. Amalgamare al composto le uova ,uno alla volta, sempre mescolando, aggiungendo il successivo solo quando il precedente è stato completamente incorporato,e continuare a mescolare fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Con un sac à poche confezionare i bignè sulla teglia: schiacciare delle palline di dimensione desiderata, tenendo in considerazione che cuocendo raddoppiano abbondantemente il loro volume. Cuocere in forno a 175° per 15 minuti, finché diventano gonfi e dorati, Quando i bignè saranno gonfi abbassare la temperatura e terminare la cottura fino a che, prendendoli in mano si senta che all’interno sono vuoti ed asciutti.

Per la crema:

Far bollire 0,5 l di latte con la scorza grattugiata di un limone. In una terrina amalgamare 125 g di zucchero, 3 uova, 45 g di farina ed un pizzico di sale. Aggiungere al composto il latte caldo aromatizzato e continuare a mescolare. Filtrare con un colino e rimettere sul fuoco. Mescolare fino ad ottenere la consistenza di una crema. Montare la panna con lo zucchero ben ferma e con movimenti delicati mescolando dall’alto in basso, unire alla crema. Riempire i bignè con la panna/crema e impilarli a piramide sul piatto di portata. Coprire con la cioccolata sciolta a bagnomaria con la panna. Raffreddare in frigo un oretta almeno prima di servire

12 commenti:

Gunther ha detto...

difficile rinunciare aun bel profitterol cosi buono

mary47 ha detto...

Buonissimi. La ricetta me la metto via da fare lontano da queste festività dove ingurgiteremo di tutto e di più (parlo per me, ho già del sovrappeso da eliminare e chissà quando ci arriverò).
Un abbraccio!

Mary ha detto...

che buoniiii certa spinsi ci regala belle ricette...bacio!

Marilena ha detto...

Rieccomi, ero passata stamattina (mia) ma ero in velocita'.
Che meraviglia questi profiteroles, sei stata bravissima.
Baciotti

manu e silvia ha detto...

ma che buono!!! come resistervi!!
un bacione

Claudia ha detto...

Ma che spettacolo!!!! buoniiii

Carolina ha detto...

Fantastico!
Colgo l'occasione per farti tanti auguri di Buon Natale cara!
Un bacio.

barbara ha detto...

Che meraviglia tutto questo cioccolato!!!!!!!!!!
Viene l'acquolina in bocca e la voglia di tuffarcisi dentro.......a bocca aperta!
Chiudo altrimenti ingrasso solo all'idea.

unika ha detto...

buonissimi:-)
Annamaria

Marilena ha detto...

'Giornoooo, ehm....pensierino per te!!! Baciotti

Firesil85 ha detto...

Ke meraviglia, questi profiterol!
Buona serata Silvia

unika ha detto...

Tanti tanti auguri
annamaria